Pokémon Shuffle – Recensione

Dopo il suo primo, e non certo memorabile, free-to-play (Steel Diver, ndr) Nintendo ci riprova , questa volta sfruttando uno dei suoi brand più di successo.
Pokémon Shuffle sarà un altro buco nell’acqua o una piccola rivincita per una casa tanto lontana da questo tipo di mercato?

Pokémon Shuffle – Trailer di lancio (Nintendo 3DS)

Pokémon Shuffle è ora nel Nintendo eShop di Nintendo 3DS! Facebook Nintendo eShop: https://www.facebook.com/eShopItalia Facebook Nintendo 3DS: https://www.facebook.com/Nintendo3DSItalia Twitter Nintendo Italia: https://twitter.com/NintendoItalia YouTube Nintendo Italia: http://ow.ly/pcSj8

Candy Crush su Nintendo 3DS?

Pokémon Shuffle è il classico puzzle game che va tanto di moda sui dispositivi mobile, con livelli da completare in un determinato numero di mosse o di tempo e che alla fine ci premieranno con una valutazione in base al numero di mosse utilizzate o al tempo rimasto.
Tutto già visto allora?
Non proprio! La grande variante che rende Pokémon Shuffle un gioco diverso dal solito deriva proprio dalla natura stessa del brand: in ogni livello, infatti, vi sarà un pokémon da sfidare con le proprie debolezze e le proprie resistenze. Starà a noi utilizzare i pokémon giusti per batterlo ed avere la possibilità di catturarlo per poi poterlo utilizzare a nostra volta in successive sfide. Inoltre ogni Pokèmon combattendo accumulerà esperienza diventando sempre più forte e aggiungendo una componente ruolistica da non sottovalutare.

173c012a_Screen_Shot_2015-01-14_at_1.04.59_PM.xxxlarge

Free-to-play o Pay-to-win?

Arrivati a questo punto la vera domanda è la solita quando si parla di free-to-play: quanto sono invasive le inevitabili microtransazioni e quanto se ne può fare a meno?
Fortunatamente sotto questo punto di vista il gioco è stato ottimamente bilanciato, sebbene le microtransazioni aiutino molto il giocatore sia nel battere il pokèmon avversario dandoci la possibilità di avere qualche mossa extra e sia nel catturarlo, c’è da dire comunque che se ne può fare tranquillamente a meno dato che il titolo è giocabilissimo anche senza spendere un euro ed avanzando si riescono comunque ad ottenere le famigerate monete acquistabili tramite microtransazioni.
La vera limitazione davvero invadente è il numero di vite a disposizione che, purtroppo, è limitato ad un massimo di cinque cuori che richiedono due ore e mezza per ricaricarsi completamente. Questo spezza un po’ il ritmo di gioco, che ovviamente ne risente soprattutto nelle fasi in cui si incappa in sfide ostiche che richiedono più tentativi per essere portate a termine con successo, invogliando il giocatore a spendere soldi per poter continuare ricaricando tutti i cuori disponibili.

large

Il gioco vale la candela?

In conclusione Pokémon Shuffle è un download che consigliamo a tutti i possessori di 3DS ed in particolare ai fan dei mostriciattoli made in Nintendo.
Le meccaniche free-to-play non sono invasive ma ci sono e solo provandolo vi sarà possibile capre se davvero il gioco varrà la candela.
E come sempre Gotta catch’em all !!

4588_54e4c0f1e61e40.17957616

CONSIGLIATO AL PREZZO DI LANCIO?
Ovviamente si in quanto è gratis.

Pokemon Shuffle

0

Pro

  • Graficamente piacevole
  • Gameplay semplice, immediato e gratificante
  • Tanti pokémon disponibili, megaevoluzioni comprese
  • Meccaniche free-to-play non invasive ...
  • E' gratis !

Contro

  • ... ma i cuori disonibili sono un po' pochi
  • Alcuni pokémon sono eccessivamente difficili da catturare
About Luca "Big Boss" Panizzoli 3122 Articles
----Work in progress ---- Ho ingaggiato un piccolo manipolo di Umpa Lumpa che di notte lavorano alacremente alla stesura della mia scintillante, emozionante, stupefacente, accattiv.... vabbè alla mia biografia. Purtroppo il lavoro richiede un notevole dispendio di forze ed "uomini", ma la speranza è quelli di riuscire a completare i lavori prima della Salerno - Reggio Calabria. Stay Tuned!

1 Trackback / Pingback

  1. Nuovi livelli per Pokemon Shuffle | Console Paradise

I commenti sono bloccati.