Le GPU NVIDIA sono le prime a godere del completo supporto Hardware e Software per Microsoft DirectX 12 Ultimate Feature Stack

Oggi NVIDIA rilascia un driver Game Ready e dei driver Studio che offrono pieno supporto per Microsoft DirectX 12 Ultimate, tra cui: DirectX Ray Tracing (DXR), ombreggiatura a tasso variabile (VRS), mesh shader e sampler feedback. I driver aggiornati rendono le GPU NVIDIA le prime e le uniche capaci di supportare DX12 Ultimate nella componente hardware, e in aggiunta è presente un software in grado di sfruttarlo al meglio.
Grazie a questo aggiornamento NVIDIA è anche il primo e unico produttore di GPU che supporta la programmazione delle GPU con accelerazione hardware con un driver pubblico. 

Quest’ultimo aggiornamento include anche il supporto per nove nuovi display compatibili con G-SYNC e, una dozzina di giochi godrà delle impostazioni ottimali (OPS) con un solo clic.

Supporto Completo per Microsoft DirectX Ultimate
DirectX 12 Ultimate di Microsoft rappresenta la punta di diamante per le interfacce di programmazione delle applicazioni grafiche (API), ed è supportato da tutte le GPU Geforce, TITAN e Quadro RTX.  NVIDIA è stata la pioniera delle funzionalità di DirectX 12 Ultimate grazie al lancio dell’architettura di GPU Turing nel 2018. 
Attraverso il lancio di questo software, gli sviluppatori di giochi, i creatori e i giocatori stessi hanno accesso ad un set completo di strumenti per la rivoluzionaria tecnologia di ray-tracing in tempo reale.

“È necessario un portafoglio software completo per poter sfruttare le funzionalità hardware di nuova generazione”, ha dichiarato Sean Pelletier, senior product manager del software GeForce di NVIDIA.
“Per NVIDIA, il supporto di DirectX 12 Ultimate è molto più di una componente: è una garanzia che ci assicura di aver svolto il lavoro necessario per dare ai nostri clienti un prodotto completo con una serie di funzionalità in grado di far progredire il settore.”

DirectX 12 Ultimate codifica le numerose tecnologie innovative di GeForce RTX come standard per i giochi multipiattaforma di nuova generazione. È definito come un insieme di funzionalità DirectX 12 che rappresenta un nuovo standard grafico condiviso tra PC e console e comprende: DirectX Raytracing (DXR) tier 1.1, Variable Rate Shading (VRS) livello 2, Mesh Shaders e Sampler Feedback.

Ampio Supporto per le Applicazioni Creative
Il Driver Studio consente anche prestazioni migliorate ad una serie di applicazioni creative recentemente aggiornate. Nel corso delle ultime settimane, le applicazioni che godono delle funzioni o degli acceleratori RTX sono: Adobe Premiere Pro 14.2, Adobe Substance Alchemist, Blender 2.83, Chaos V-Ray 5 per Autodesk 3ds Max e Corel Painter 2021.

Performance migliorate dalla programmazione delle GPU con accelerazione hardware
Grazie a questo aggiornamento del software, NVIDIA aggiunge il supporto per la programmazione delle GPU con accelerazione hardware, una nuova funzionalità introdotta anche dall’aggiornamento di Windows 10, nel maggio 2020. La programmazione delle GPU con accelerazione hardware permette alle GPU di gestire più efficientemente la riproduzione video e i calcoli dei giochi gestendo direttamente la memoria video. Questa nuova funzionalità contribuisce anche nel migliorare le prestazioni e a ridurre la latenza sull’hardware supportato. La programmazione hardware funziona indipendentemente dalle API (DirectX, Vulkan, OpenGL), di conseguenza, un’ampia varietà di applicazioni e di giochi possono trarre vantaggio da questa nuova funzionalità, tra cui l’applicazione Movies & TV app, Netflix e giochi vari.

Nove Nuovi display G-SYNC Compatibili
Il programma G-SYNC Compatible mira a espandere l’ecosistema G-SYNC e a sensibilizzare i consumatori su quali display sono in grado di fornire una buona esperienza di gioco con frequenza di aggiornamento variabile (VRR) entry level.

I nuovi monitor convalidati sono AOC AG273F1G8R3, ASUS VG27AQL1A, Dell S2421HGF, Lenovo, G24-10, LG 27GN950, LG 32GN50T/32GN500, Samsung 2020 Odyssey G9, Samsung 2020 Odyssey G7 27″, e Samsung 2020 Odyssey G7 32″; questi offrono ai giocatori tantissime opzioni nel momento in cui si deve scegliere il perfetto display da gioco.

Nell’ambito del programma di compatibilità con G-SYNC, NVIDIA collabora con gli OEM di monitor per convalidare l’esperienza sui monitor che supportano il protocollo Adaptive-Sync. Quelli che passano il test sono designati come “G-SYNC Compatible“. Con le aggiunte di oggi, l’elenco ammonta a 98 esemplari. Per la lista completa dei display compatibili G-SYNC, cliccare qui.

Impostazioni Ottimali per i Giochi attraverso un “Solo Click”
Le impostazioni ottimali (OPS) di GeForce Experience con un solo clic consentono di configurare istantaneamente le opzioni di gioco per l’hardware del sistema, offrendo un gameplay fluido e ottimizzato. Sono supportati oltre 700 titoli e, dal rilascio del nostro precedente driver, abbiamo aggiunto il supporto per altri 12 titoli:

  • Age of Empires III: Complete Collection
  • Command & Conquer Remastered Collection
  • Deadside
  • Gears Tactics
  • Mafia II: Definitive Edition
  • Monster Train
  • ONE PIECE: PIRATE WARRIORS 4
  • Outer Wilds
  • Roblox
  • Shop Titans
  • Streets of Rage 4
  • Total Tank Simulator
About Fabio Kira 2673 Articles
Cresciuto nella piccola città di Biancavilla e amante di tutti i Pokémon (tranne Pikachu), ben presto ha deciso di cambiare vita e di esplorare il mondo alla ricerca di qualsiasi cianfrusaglia gratuita. A distanza di tanto tempo dalla sua partenza, si ritrova ad essere un collezionista compulsivo e videogiocatore, con qualche problema mentale (basta leggere questa biografia per capirlo). E ora è qui, su Console Paradise, senza alcun motivo a gestire un sito da solo, scrivere news e recensioni con un microscopico aiuto dal resto dello staff, i quali preferiscono impegnare le proprie giornate rimirando pennuti o su Sky Sport 24.