Il gioco d’avventura e simulatore di guida “Defunct” scatta su Nintendo Switch

Il gioco indie d’avventura e simulatore di guida Defunct scatta su Nintendo Switch™! Sarà disponibile sul Nintendo eShop dal 13 settembre ed è al momento disponibile per il pre-ordine.

Defunct – Announcement Trailer | Nintendo Switch

Defunct is coming to Nintendo Switch on 13 September 2018! Defunct is an indie adventure game by Freshly Squeezed with a focus on flow, speed and gravity. Pl…

Una combinazione perfetta
Nintendo Switch costituisce una combinazione perfetta con Defunct, un gioco per famiglie rapido e divertente. I giocatori di Nintendo Switch possono avviare facilmente Defunct in qualunque momento e luogo vogliano, per completare rapidamente un livello o per stabilire un nuovo record di tempo. Defunct offre un buon potenziale di rigiocabilità dato che l’obiettivo è di battere il record di velocità. I giocatori possono superare i livelli ripetutamente in modi diversi per tentare di arrivare in cima alle classifiche!

Velocità incredibile
In Defunct, i giocatori assumono il ruolo di un robot guasto che per sbaglio cade da una gigantesca nave da carico su un pianeta Terra post-umano, abitato da robot. Il robot deve tornare alla nave prima che sia troppo tardi. È equipaggiato con un motore “di gravità”, che permette ai giocatori di guadagnare uno slancio. Usando questo motore e una serie di potenziamenti trovati lungo la strada, i giocatori possono ottenere uno scorrimento e una velocità massimi sfrecciando attraverso vari paesaggi, dalle giungle ai deserti.

Caratteristiche

  • Sfreccia per le colline a velocità massima con l’esclusivo motore “di gravità”
  • Completa variegati livelli pieni di climi, biomi e sfide differenti.
  • Gareggia per il miglior tempo nella modalità Prova a Tempo (con 5 livelli aggiuntivi)
  • Sblocca varie skin diverse per personalizzare il protagonista
  • Mettiti in mostra con acrobazie speciali da sbloccare durante il gioco
About Fabio Kira 2673 Articles
Cresciuto nella piccola città di Biancavilla e amante di tutti i Pokémon (tranne Pikachu), ben presto ha deciso di cambiare vita e di esplorare il mondo alla ricerca di qualsiasi cianfrusaglia gratuita. A distanza di tanto tempo dalla sua partenza, si ritrova ad essere un collezionista compulsivo e videogiocatore, con qualche problema mentale (basta leggere questa biografia per capirlo). E ora è qui, su Console Paradise, senza alcun motivo a gestire un sito da solo, scrivere news e recensioni con un microscopico aiuto dal resto dello staff, i quali preferiscono impegnare le proprie giornate rimirando pennuti o su Sky Sport 24.