Warner Bros. non intende portare avanti la serie Batman Arkham

Batman: Arkham Knight

Dopo il rilascio di Batman: Arkham Knight e quello di Batman: Arkham VR in esclusiva per PlayStation VR, erano forti le voci su un nuovo capitolo della serie di Rocksteady, noto come Batman: Arkham Insurgency: stando a quanto dichiarato da Kevin Conroy, doppiatore in lingua inglese dell’uomo pipistrello, Warner Bros. sembra non avere alcuna intenzione di andare avanti con il progetto Batman Arkham.
Conroy afferma in modo deciso che “il publisher ha concluso con la serie”, anche se non nasconde il suo stupore per la decisione.

Non è incredibile? Hanno letteralmente guadagnato miliardi di dollari con quella serie, eppure no, non ci sono piani per farne un altro [gioco], mi dispiace.

Warner Bros. tornerà sui suoi passi con un nuovo capitolo di Batman Arkham per espandere ulteriormente il franchise, oppure è finita per la serie Rocksteady?

About the author

Sofia "EvilPhimie" Marotta

Nei momenti liberi dai suoi piani per la conquista dell’intero universo, si diletta a giocare a tutto ciò che il mondo videoludico ha da offrirle e, in particolare, alla serie Megami Tensei: forse è proprio per questo che i suoi sogni di conquistatrice leggendaria di quarto livello sono ancora in alto mare…