UNISCITI AD ARTYOM E ALLA SUA BAND DI SPARTANS MENTRE SALGONO A BORDO DELL’AURORA NELL’EPICO STORY TRAILER DI METRO EXODUS

Metro Exodus

Deep Silver e 4A Games hanno oggi svelato lo Story Trailer di Metro Exodus, che include nuovi personaggi e nuove location che Artyom e la sua band di Spartans visiteranno mentre attraverseranno la Russia post-apocalittica, dalle ghiacciate strade invernali di Mosca fino alle ardenti sabbie estive del deserto del Caspio.

Narrato da Anna, top sniper dello Spartan Order e moglie di Artyom, lo Story Trailer esplora l’ostile mondo di Metro Exodus che attende l’equipaggio dell’Aurora, mentre fugge dalle rovine di Mosca per imbarcarsi in un epico e lungo viaggio verso l’ignoto. Artyom ha sempre creduto che ci fosse vita oltre la Metro – ora le sue speranze e i suoi sogni saranno messi alla prova dalle desolate terre russe.

Con una colonna sonora originale del compositore Alexey Omelchuk, lo Story Trailer è solo il primo di una serie di annunci in arrivo prima dell’uscita di Metro Exodus il 15 febbraio per Xbox One, PlayStation® 4 e PC.

Metro Exodus – Story Trailer [IT]

Narrato dal punto di vista di Anna, il miglior cecchino dell’Ordine degli Spartani e moglie di Artyom, lo Story Trailer esplora il mondo ostile di Metro Exodus che attende l’equipaggio dell’Aurora mentre fuggono dalle rovine di Mosca per imbarcarsi in un epico anno – lungo viaggio verso l’ignoto.

About Fabio Kira 2471 Articles
Cresciuto nella piccola città di Biancavilla e amante di tutti i Pokémon (tranne Pikachu), ben presto ha deciso di cambiare vita e di esplorare il mondo alla ricerca di qualsiasi cianfrusaglia gratuita. A distanza di tanto tempo dalla sua partenza, si ritrova ad essere un collezionista compulsivo e videogiocatore, con qualche problema mentale (basta leggere questa biografia per capirlo). E ora è qui, su Console Paradise, senza alcun motivo a gestire un sito da solo, scrivere news e recensioni con un microscopico aiuto dal resto dello staff, i quali preferiscono impegnare le proprie giornate rimirando pennuti o su Sky Sport 24.