Satoru Iwata spiega la sua assenza all’E3 2015

Satoru Iwata, President of Nintendo Co., Ltd., poses during an interview after Nintendo's E3 presentation of their new Nintendo 3DS at the E3 Media & Business Summit in Los Angeles June 15, 2010. Japan's Nintendo Co Ltd on Tuesday took the wraps off a new version of its DS handheld device that can play games and show movies in 3D without glasses, in an effort to revitalize demand. REUTERS/Phil McCarten (UNITED STATES - Tags: SCI TECH BUSINESS)

Il presidente di Nintendo Satoru Iwata ha recentemente spiegato i motivi che gli impediscono di essere presente all’E3 di quest’anno, ecco le sue dichiarazioni:

“Sono andato all’E3 ogni anno se escludiamo quello del 2014. Tuttavia, dal momento che questa volta non ci sono nuovi hardware da presentare e considerando il fatto che una settimana dopo è prevista una conferenza generale degli azionisti, questa volta rimarrò in Giappone. Il mio ruolo quest’anno è trasmettere ciò che avviene all’E3 a tutti qui in Giappone.”

A riguardo Fabio Kira 2673 articoli
Cresciuto nella piccola città di Biancavilla e amante di tutti i Pokémon (tranne Pikachu), ben presto ha deciso di cambiare vita e di esplorare il mondo alla ricerca di qualsiasi cianfrusaglia gratuita. A distanza di tanto tempo dalla sua partenza, si ritrova ad essere un collezionista compulsivo e videogiocatore, con qualche problema mentale (basta leggere questa biografia per capirlo). E ora è qui, su Console Paradise, senza alcun motivo a gestire un sito da solo, scrivere news e recensioni con un microscopico aiuto dal resto dello staff, i quali preferiscono impegnare le proprie giornate rimirando pennuti o su Sky Sport 24.