Reality Pump chiude i battenti

Lo si poteva immaginare dalle vicissitudini che hanno costellato lo sviluppo di Raven’s Cry, action RPG a tema piratesco uscito su PC a Gennaio, il quale è stato rimandato un numero imprecisato di volte e, nonostante ciò, era afflitto da bug e problemi di ogni genere al momento del rilascio. Per non parlare poi delle versioni console che non hanno mai visto la luce (e probabilmente mai la vedranno). Ma perché questa lunga premessa? Perché ieri è stata ufficializzata la chiusura del team polacco Reality Pump, responsabile fra gli altri della saga di Two Worlds, il quale era già stato decimato negli ultimi mesi e che da ora in poi non farà più parte del mondo videoludico.

Fonte: NeoGAF

A riguardo Marco "Zach" Di Luna 635 articoli
Sopravvissuto ad Ibis Island, uscito (quasi) sano di mente da Greenvale e medaglia d'oro alle Olimpiadi di Gallipoli del 2011, ama i videogiochi e le papere. Ma, purtroppo, a nessuno interessa leggere news e recensioni sui pennuti.