Mario Party: The Top 100 – Recensione

Natale è probabilmente, per tutti, uno dei periodi più belli dell’anno: vuoi per le dovute vacanze, vuoi per le abbuffate di leccornie, vuoi perchè spesso ci si riunisce con parenti ed amici per giornate in compagnia all’insegna dello spirito natalizio. E lo sà bene Nintendo che proprio in questo periodo ha deciso di rilasciare per 3DS Mario Party The Top 100, una raccolta dei 100 minigiochi più belli della storia del franchise.
Dopo accese sfide con cuginetti e zii ed amici, andiamo dunque a vedere come se l’è cavata alla prova dei fatti questo singolare party game.

Mario Party: The Top 100 – Announcement Trailer – Nintendo 3DS

The party is back with the top 100 minigames from home console Mario Party™ titles! Launching November 10th for the Nintendo 3DS family of systems. #Nintndo3DS #MarioParty #MarioPartyTheTop100 Subscribe for more Nintendo fun! https://goo.gl/09xFdP Visit Nintendo.com for all the latest!

Sfide in allegria

Il gioco presenta diverse modalità di fruizione che vi snocciolerò una ad una:
⦁ Isola dei minigiochi, pensata per il giocatore in singolo, in cui dovremo affrontare diversi minigiochi per completare i quattro mondi proposti; modalità fondamentale per sbloccare molti minigiochi inizialmente bloccati;
⦁ 100 minigiochi, in cui potremo affrontare liberamente un minigioco, già sbloccato,a nostra scelta;
⦁ Sfida minigiochi, il tabellone tipico della serie (in stile gioco da tavolo), in cui potremo decidere il numero di turni (da 10 a 50), il livello della CPU (normale, forte e molto forte), e la tipologia di minigiochi da svolgere, in base alla console di riferimento (Nintendo 64, Gamecube, Wii e Wii U), al tema (sport, corsa, abilità, azione e mare), oppure creare una playlist con le nostre attività preferite;
⦁ Vinci la serie, in cui dovremo ottenere il maggior numero di vittorie al meglio dei 3 o 5 minigiochi;
⦁ Decathlon, in cui dovremo ottenere il punteggio più alto possibile in una serie di 5 o 10 incontri;
⦁ Collezione, in cui potremo visionare una guida alla serie, con qualche curiosità sulla stessa, e poi oggetti e musiche sbloccate;
⦁ Multigiocatore, la modalità per cui è da sempre stato pensata la serie, in cui potremo sfidare fino a 4 giocatori, purtroppo solo offline, visto che manca una modalità che consenta scontri via Internet. In ogni caso, qui potremo sfidare amici sia wireless locale che in modalità download (se non sia ha a disposizione 4 più cartucce del gioco)
Un ottimo pacchetto, insomma, che se avesse presentato più personaggi (purtroppo solo 8) e una modalità per il multiplayer online avrebbe davvero soddisfatto ogni esigenza e palato.

Bene ma non benissimo

Tecnicamente il gioco si presenta bene, fluido in tutti i minigiochi e dalla veste cosmetica pulita ed essenziale, niente di straordinario ma lo stile scelto calza bene con lo spirito della serie.
Buono anche il comparto sonoro, che presenta un discreto numero di tracce audio che accompagnano bene le azioni svolte.
Segnalo anche il supporto agli Amiibo della serie Mario, che vi permetteranno di ottenere delle monete aggiuntive nella modalità Isola dei minigiochi.

Operazione riuscita

In definitiva, Mario Party The Top 100 è un ottimo titolo, che sono certo saprà intrattenere per molte ore tutti quei giocatori che potranno fruirlo in compagni dei propri amici.
Purtroppo, resta il fatto che se siete soli, una volta completata la breve modalità Isola dei minigiochi, in cui sbloccherete tutti gli eventi, vi resterà poco altro da fare, anche perchè lo spirito della serie è quello di divertirsi con gli amici e non quello di svolgere dei minigiochi che, francamente, spesso sono fin troppo semplicistici o legati alla fortuna, caciaroni a dir poco.

Prezzo di lancio: 39,99 €
Prezzo da noi consigliato: 24,99 €

Mario Party The Top 100

Mario Party The Top 100
7.5

Pro

  • 100 minigiochi in un unico pacchetto
  • Divertimento assicurato in compagnia
  • Multiplayer offline disponibile anche con una sola cartuccia
  • Tecnicamente pulito

Contro

  • Da soli il divertimenti finisce dopo qualche ora
  • Pochi personaggi
  • Manca un multiplayer online
About Luca "Big Boss" Panizzoli 1871 Articles
----Work in progress ---- Ho ingaggiato un piccolo manipolo di Umpa Lumpa che di notte lavorano alacremente alla stesura della mia scintillante, emozionante, stupefacente, accattiv.... vabbè alla mia biografia. Purtroppo il lavoro richiede un notevole dispendio di forze ed "uomini", ma la speranza è quelli di riuscire a completare i lavori prima della Salerno - Reggio Calabria. Stay Tuned!