L’espansione Monster Hunter World Iceborne è ora disponibile anche su PC Steam

Cacciatori PC, preparate l’equipaggiamento! Monster Hunter World: Iceborne, la massiccia espansione del gioco più venduto di Capcom, “Monster Hunter: World”, è ora disponibile su Steam per i giocatori PC. Iceborne, già disponibile su PlayStation 4 e Xbox One, espande ogni aspetto del gioco base, offrendo un incredibile ammontare di nuovi contenuti. Con l’introduzione di un nuovo arco narrativo, i cacciatori di Iceborne possono esplorare la nuova freddissima ambientazione, Le Distese Brinose, che si espande progressivamente fino a diventare la regione più vasta del gioco, oltre ad essere l’habitat naturale del nuovo e misterioso Drago Antico Velkhana. I giocatori affronteranno una moltitudine di nuovi mostri e le loro feroci sottospecie, con tante nuove meccaniche di gameplay che aggiungono un ulteriore livello di profondità al sistema di combattimento.

L’espansione amplifica ogni singolo aspetto di Monster Hunter: World, incluso il livello di difficoltà, che ora raggiunge il suo limite massimo nel Grado Maestro. Per accedere al Grado Maestro e ai nuovi contenuti di Iceborne, i cacciatori devono prima completare la storia principale di Monster Hunter: World e raggiungere almeno il Grado Cacciatore 16. Per aiutare i cacciatori nella loro avventura, sono state introdotte nuove caratteristiche di gioco come il Rampino Artiglio e un aggiornamento di tutte le 14 armi. Altre feature di gameplay che debuttano per la prima volta nella serie includono un nuovo livello di difficoltà calibrato per squadre di 2 giocatori, l’abilità di cavalcare mostri di piccola taglia per attraversare le mappe in modo più veloce e la funzionalità “Aiuto Cacciatore” che incentiva i cacciatori di grado alto ad aiutare quelli di grado basso a progredire nel mondo di gioco. Infine, per aiutare coloro che devono ancora completare la storia di Monster Hunter: World a raggiungere Iceborne rapidamente, sono disponibili gratuitamente le nuove Armi Difensore e il Set Armatura Guardiano.

La versione PC di Iceborne include anche diverse feature grafiche come un texture pack in alta risoluzione, impostazioni grafiche personalizzabili, il supporto a DirectX 12, ottimizzazione per FidelityFX CAS e upscaling. Inoltre, i controlli con mouse e tastiera sono stati rivisitati e migliorati su tutta la linea per essere meglio adatti alle nuove azioni e abilità eseguibili su PC. Per celebrare il lancio di Iceborne su PC Capcom ha deciso di offrire due diversi pack gratuiti a tutti coloro che acquistano l’espansione su PC. Entrambi i pack sono disponibili solamente per un tempo limitato e possono essere riscattati effettuando il login tra il 9 gennaio e il 5 febbraio. Per avere maggiori informazioni sull’espansione Iceborne potete fare riferimento al sito ufficiale di Monster Hunter World: Iceborne.

Come con i capitoli precedenti della serie, Icebornericeverà un massiccio e gratuito supporto post-lancio, con i primi aggiornamenti per PC previsti per l’inizio di febbraio e marzo.

Gli aggiornamenti per PC si allineeranno col tempo con gli aggiornamenti console, in modo da uscire nello stesso momento. Maggiori dettagli sui contenuti post-lancio saranno condivisi il 19 gennaio 2020

Per chi è già un giocatore di Monster Hunter World, l’espansione Iceborne è acquistabile come DLC digitale a €39,99. È inoltre disponibile – a un prezzo di €49,99 – una versione Digital Deluxe, che include sia l’espansione che un Deluxe DLC contenente un kit di oggetti cosmetici. Per I giocatori esordienti invece, la Monster Hunter World: Iceborne Master Edition comprende sia il gioco principale che l’espansione Iceborne ed è acquistabile a un prezzo di €59,99. È necessario possedere il gioco base Monster Hunter World per giocare a Iceborne.

About Luca "Big Boss" Panizzoli 2515 Articles
----Work in progress ---- Ho ingaggiato un piccolo manipolo di Umpa Lumpa che di notte lavorano alacremente alla stesura della mia scintillante, emozionante, stupefacente, accattiv.... vabbè alla mia biografia. Purtroppo il lavoro richiede un notevole dispendio di forze ed "uomini", ma la speranza è quelli di riuscire a completare i lavori prima della Salerno - Reggio Calabria. Stay Tuned!