Torna la Serie di Holly & Benji per i Mondiali di Calcio 2018

A un passo dalla finale, Koch Media e Yamato Video omaggiano la FIFA World Cup 2018 annunciando che il 9 Agosto 2018 sarà disponibile la serie classica delle avventure calcistiche di Holly Hutton e Benji Price. I due cofanetti in DVD di questo anime leggendario racchiuderanno tutti i 128 episodi che hanno tenuto incollate al piccolo schermo generazioni e generazioni di appassionati, fin dai primi anni ’80.

La serie animata di calcio più famosa nel mondo nasce con il titolo di Capitan Tsubasa nel 1981, dall’immaginazione del disegnatore di fumetti Yoichi Takahashi. Dal 1983, il manga prende vita sul piccolo schermo e qualche anno dopo arriva in Italia con il titolo di Holly e Benji – Due fuoriclasse. La prima parte della serie, che si conclude con l’episodio #56, copre gli anni delle elementari di Holly. Dall’episodio #57, la storia riparte con Holly alle scuole medie, intermezzata da un flash-back durante gli episodi che vanno dal #98 al #104, in cui si raccontano le partite europee del protagonista (che ha qui 12 anni, età corrispondente alla VI elementare giapponese), non descritte nel fumetto originale. Dopo il grande esempio sia in campo, che fuori, della nazionale Giapponese durante l’ultima Coppa del Mondo, scende in campo la New Team di Holly e Benjii per la gioia di tutti i grandi fan dell’anime con una fantastica edizione in DVD, finalmente completa.

Holly, appena trasferitosi con sua madre in una nuova città, ha un solo e inseparabile amico: il pallone. Così, allenandosi da solo per le strade, incontra il fortissimo portiere Benjiamin Price, lo sfida e dimostra di essere un vero fuoriclasse. Holly e Benji si trovano a giocare insieme nella New Team, che diventa una delle squadre giovanili più forti del Giappone e conquista la vittoria del campionato nazionale, battendo in finale la Mappet del fuoriclasse Mark Lenders, il grande rivale di Holly. È l’inizio di una lunga serie di trionfi.

About Xenon 148 Articles
Chimica e videogiochi riescono a convivere nella malsana testa di questo bizzarro individuo, così come la passione per il cinema, i fumetti e serie tv. Gioca sin da piccolo alla PlayStation, poi cerca di spaziare anche alle altre console, mantenendo la sua ignoranza per l'epopea PC.